Cantine PaoloLeo: Taccorosso, Negroamaro Puglia IGP

Taccorosso


Negroamaro Puglia IGP

Taccorosso è un Negroamaro in purezza ottenuto dai vigneti più vecchi della Cantina Paololeo. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti al primo invio di campionature, grazie alla sua notevole struttura e intensi profumi speziati, di frutti neri e macchia mediterranea, con un corpo importante ma equilibrato, fresco e di gran lunghezza

VITIGNO: Negroamaro 100%

DENOMINAZIONE: Puglia IGP

ZONA DI PRODUZIONE: I vigneti sono posizionati in una zona che da Taranto arriva fino a Brindisi, esposta alla brezza dello Ionio e dell’Adriatico

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: tradizionale alberello pugliese

TERRENO: medio impasto

DENSITÀ D’IMPIANTO E RESA: 4500 piante per ettaro e 0,8 kg di uva per pianta

VENDEMMIA: La vendemmia viene effettuata manualmente alle prime ore dell’alba

VINIFICAZIONE: Il liquido è lasciato macerare a contatto con le bucce per 12-15 giorni, dopo frequenti rimontaggi avviene la pressatura soffice. Fermentazione termo-controllata a 25°C

MATURAZIONE: 3 mesi in serbatoio di acciaio, 10 mesi in tonneauxe 3 mesi in bottiglia

GRADAZIONE ALCOLICA: 14,5%

APPORTO CALORICO: 101,5 kcal/100 ml

NOTE DI DEGUSTAZIONE: Brillante ed intenso colore rosso rubino con sfumature granate. Taccorosso ha un bouquet complesso e speziato, con sentori di frutti di bosco, un piacevole aroma di liquirizia e caffè e note di erbe mediterranee. Al palato sorprendono i suoi tannini morbidi e l’acidità perfettamente bilanciata; il finale è lungo, fresco e persistente.

 

Tipo di vino:
Negroamaro 100%

Temperatura di servizio:
ossigenare e servire a 18°C

Formato:
750 ml

Ideale con:
primi piatti importanti, sughi ben conditi; carni rosse, funghi e cacciagione; risotto ai funghi.

LOGO UE - CAMPAIGN FINANCED ACORDRING TO EU REGULATION N. 1308/2013
powered by STUDIO AMICA srl