Cantine PaoloLeo: Rurale, Rosato Negroamaro IGT Salento BIO

Rurale


Rosato Negroamaro IGT Salento BIO

Il Salento offre le condizioni ambientali ideali per praticare l’agricoltura biologica. L’elevata irradiazione solare durante la maggior parte dell’anno, unita all’assenza assoluta di piogge durante l’estate e la grande ventilazione fanno possibile la produzione di uve sane, senza dover far ricorso a trattamenti di sintesi. Consapevoli dell’importanza di ridurre l’uso di diserbanti e pestici di per tutelare i paesaggi e la biodiversità del Salento, non ché la salute dei salentini, le Cantine PaoloLeo propongono un’intera linea di vini biologici certificati ICEA

VITIGNO: Negroamaro

DENOMINAZIONE: SalentoIGP

CERTIFICAZIONE: uve da agricoltura biologica in applicazione del Reg. CEE 2092/91-Certificazione ICEA

ZONA DI PRODUZIONE: area rurale di San Donaci, in provincia di Brindisi

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: cordone speronato

TERRENO: medio impasto

DENSITÀ D’IMPIANTO E RESA: 4500 piante per ettaro e 2,5 kg di uva per pianta

VENDEMMIA: La vendemmia viene effettuata alle prime ore dell’alba, nella prima decade di settembre

VINIFICAZIONE: Pigiatura, breve macerazione a freddo di 5-6 ore e pressatura soffice. Fermentazione a temperatura controllata di 15°-16°C

MATURAZIONE: 3 mesi in acciaio e 2 mesi in bottiglia

GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%

APPORTO CALORICO: 87,5 kcal/100 ml

NOTE DI DEGUSTAZIONE: rosa tenue con riflessi violacei; profumo speziato con sentori di melograno e frutti rossi. Sapido, equilibrato e con una giusta acidità, con un finale di lampone e melograno che permane in bocca.

 

Tipo di vino:
Negroamaro

Temperatura di servizio:
12° C

Formato:
750 ml

Ideale con:
antipasti a base di verdure, crostacei e formaggi delicati; crudi di pesce frutti di mare, primi piatti leggeri a base di carne bianche e verdure.

LOGO UE - CAMPAIGN FINANCED ACORDRING TO EU REGULATION N. 1308/2013
powered by STUDIO AMICA srl