|

L'ASSESSORE ALL'AGRICOLTURA STEFANO PREMIA PAOLO LEO, VINCITORE DI RADICI

L’ASSESSORE ALL’AGRICOLTURA STEFANO PREMIA PAOLO LEO  VINCITORE DI RADICI, FESTIVAL DEI VITIGNI AUTOCTONI DEL SUD

La premiazione è in programma lunedi 21 novembre, presso la Masseria Barbera di Minervino Murge. Il Primitivo Fiore di Vigna 2009 della Cantine Paolo Leo vincitore assoluto della manifestazione.

Sarà l’Assessore all’Agricoltura della Regione Puglia Dario Stefano a consegnare a Paolo Leo il premio come vincitore assoluto, con il primitivo Fiore di vigna 2009, della edizione 2011 di “Radici del Sud”, la grande vetrina dei vini da vitigni autoctoni meridionali.

La premiazione avrà luogo lunedì 21 novembre presso la Masseria Bàrbera di Minervino Murge, nel corso della terza edizione di “Radici Wines Experience”, manifestazione dedicata ai vini da vitigno autoctono del Sud Italia, curata da grandi e stimati professionisti del settore, Franco Ziliani e Luciano Pignataro, insieme all’organizzatore Nicola Campanile.

Gli attestati di merito ai vini premiati da Radici verranno consegnati intorno alle ore 19.00, alla presenza di produttori provenienti da tutto il sud Italia. Prevista inoltre la presentazione delle tre Guide di Puglia Dolce Guida, Pizzaviaggiando e Radici Wines.

L’azienda Paolo Leo produce 3.500 quintali di vino l’anno e due milioni di bottiglie, con fatturati in forte crescita e riconoscimenti in Italia e all’estero. Ha sede a San Donaci (Brindisi), dove ben cinque generazioni di viticoltori si tramandano l’arte del buon vino. Primitivo, Negroamaro, Malvasia bianca e nera di Lecce sono i principali vitigni autoctoni coltivati negli oltre 25 ettari di superficie vitata dell'azienda, seguiti dallo Chardonnay, dalla Falanghina e dal Greco di Puglia.

 

Logo Cantine PaoloLeo

Via Tuturano, 21
72025 San Donaci (BR) - Italy
C.F. / P.IVA: 01897140743

(+39) 0831 635 073
(+39) 0831 681 747
info@paololeo.it

LOGO UE - CAMPAIGN DINANCED ACORDRING TO EU REGULATION N. 1308/2013
powered by Studio AMICA


Loading...