Cantine PaoloLeo: Ottavia&nello, Rosso Italiano

Ottavia&nello


Rosso Italiano

L'Ottavianello (o Ottaviano) è un antichissimo vitigno a bacca nera dell’areale brindisino. Nel corso dei decenni ha rischiato l’abbandono ed oggi rappresenta una peculiarità autoctona da preservare. Il vitigno presenta una rusticità che rimanda ai tempi antichi, al vino “di una volta”.

VITIGNO: Ottavianello e altri vitigni autoctoni 

DENOMINAZIONE: Vino Rosso

ZONA DI PRODUZIONE: Nord del Salento

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot

TERRENO: Calcareo - argilloso

DENSITÀ D’IMPIANTO E RESA: 4500 piante per ettaro e 3 kg di uva per pianta

VENDEMMIA: La raccolta avviene generalmente nella seconda metà di settembre

VINIFICAZIONE: Dopo la raccolta l’uva viene diraspata ed il pigiato fermenta in acciaio inox a temperatura controllata di 22-24 °C per 8-10 giorni. Preziosi rimontaggi giornalieri permettono una nobile estrazione delle tipicità del vitigno. Subito dopo avviene la fermentazione malolattica

MATURAZIONE: 5 mesi in acciaio

VOL.%: 13.5° alc.

NOTE DI DEGUSTAZIONE: Color rosso rubino dai riflessi granati. All’olfatto presenta robuste percezioni di frutta rossa croccante come la melagrana, mirtilli e piccole bacche del sottobosco. Le note più rustiche del vitigno offrono percezioni di frutta secca come noci e nocciole. Al gusto si presenta fresco, dal tannino deciso che propone un finale lungo e persistente.

Tipo di vino:
Rosso Italiano

Tipo di vino:
Si consiglia a 18-20°C in ampi calici che ne favoriscano la massima espressione olfattiva.

Formato:
750 ml

Ideale con:
La rusticità del vitigno di Ottavia&Nello diventa un custode della cucina tradizionale. Abbinato a fave e cicorie, orecchiette alle cime di rape e bolliti di carne diventa un emblema della cucina tipica regionale. Piacevolissimo in abbinamento a salumi e formaggi stagionati diventa una gran proposta stagionale con  caldarroste.

LOGO UE - CAMPAIGN FINANCED ACORDRING TO EU REGULATION N. 1308/2013
powered by STUDIO AMICA srl