Attendere...

Olio Extra Vergine Delicato

L‘Olivo era intensamente coltivato già 6.000 anni fa in Medio Oriente.

 

In Italia fu introdotto dai Greci e successivamente diffuso dai monaci Bizantini che con pazienti operazioni di innesto, recuperarono gli olivastri spontanei diffusi lungo le coste, agevolati da un clima particolarmente generoso e favorevole. Successivamente i Romani espansero la coltura degli olivi fin sulle rive dei laghi dell’Italia settentrionale, come testimoniano alcuni reperti storici. Componente principe della dieta Mediterranea, altamente energetico, facilmente digeribile.

Olio extravergine d'oliva di categoria superiore, ottenuto direttamente dalle olive e unicamente mediante procedimenti meccanici.

Olive utilizzate: Cellina di Nardò, Ogliarola Salentina in proporzione variabile in funzione dell'annata.

Colore: giallo intenso

Odore: fruttato leggero

Sapore: dolce con lieve retrogusto di foglia.

Acidità massima totale: inferiore a 0,8 grammi di acido oleico per 100 grammi di olio.

 

Formato: 500 cl
Formato: 50 cl
Formato: 25 cl