Attendere...

Rosarose Rosè Spumante Brut

Spumante emozionale, che cattura per la positività del suo colore, la nitidezza dei sentori, la facilità del consumo, la decisa riconoscibilità nel bicchiere. Il colore rosa acceso, l’incantevole aromaticità del suo profumo e la freschezza del gusto rendono ROSAROSE un delizioso e insolito calice da proporre in molti momenti della giornata. La nota di dolcezza è appena percepita, così da renderlo dissetante e versatile nell’abbinamento con svariate preparazioni gastronomiche della cucina italiana più fresca e leggera. Fatevi tentare dal rosa!
ZONA DI PRODUZIONE
Intorno al paese di San Donaci, in provincia di Brindisi.
VARIETÀ
Negroamaro.
VIGNETI
Spalliera, con potatura a cordone speronato.
VINIFICAZIONE
La vendemmia viene effettuata alle prime ore dell’alba. L’uva arriva in cantina e viene diraspata. Il pigiato si raffredda a 12-14° C e si manda in pressa pneumatica dove permane per 4-6 ore. In questo periodo un po’ di colore passa dalle bucce al succo per conferire poi il tipico colore rosato. Si procede quindi alla pigiatura e alla pulizia del mosto tramite una decantazione statica che dura 18-24 ore. La fermentazione alcolica dura 10-12 giorni a temperatura controllata di 15-16° C. A fine fermentazione si effettua la quasi immediata
filtrazione.
AFFINAMENTO
In acciaio per 4-6 mesi.
DATI ANALITICI
Alcool 11,5%; acidità totale 6,56 g/l; pH 3,10; zuccheri residui 7,40 g/l; S02 totale 80 mg/l.
NOTE DI DEGUSTAZIONE
Colore rosa tenue; profumo di frutti di bosco, fragola e lampone; la stessa sensazione fruttata avuta al profumo si ritrova anche in bocca, sostenuta da una buona acidità che rende ROSAROSE un vino spumante sapido e lungo.
ABBINAMENTI GASTRONOMICI
Consigliato come aperitivo o in abbinamento a piatti di pesce.
Servire fresco ad una temperatura di 8-10° C.


Formato: 75 cl
Formato: 150 cl