Attendere...


Nel panorama internazionale, in un mercato sempre più agguerrito e competitivo, trionfa l'eccellenza, la qualità e la purezza dei vini del Salento. Le Cantine Paolo Leo di San Donaci (Br) conquistano il gradino più alto del podio nel concorso enologico internazionale del Vinitaly 2010 nella categoria -Vini tranquilli rossi prodotti nelle ultime due vendemmie (2008/2009)-. L'ottimo "FIORE DI VIGNA", l'orgoglio delle Cantine Paolo Leo, un vino Primitivo Salento IGT del 2008, conquista la prestigiosa MEDAGLIA D'ORO. Il Primitivo rappresenta uno dei più importanti vitigni tipici del territorio pugliese, dove è presente in maniera rilevante. La vinificazione in purezza consente l'ottenimento di vino di elevata gradazione alcolica, ben strutturato per la presenza di tannini nobili. "FIORE DI VIGNA" è il risultato di un appassionato lavoro svolto nei campi e di una saggia vinificazione. Le uve, raccolte in cassette da 5 kg, sono lasciate ad appassire per circa 3 settimane, esposte ad una costante e mite ventilazione. L'uva si concentra e aumenta notevolmente l'intensità aromatica e la struttura. Un vino dal colore rosso granato intenso. Un profumo avvolgente, intenso, piacevolmente speziato, con sentori di frutta passa e di ciliegia sotto spirito. Un gusto rotondo, pieno e maturo, con un lungo retrogusto. Da accompagnare ai primi piatti a base di sughi rossi e ragù, carni rosse e cacciagione. Ideale per impreziosire i pasti con un vino dalla qualità eccellente, riconosciuta ora a livello internazionale. Il "FIORE DI VIGNA" e gli altri prodotti di alta qualità delle Cantine Paolo Leo sono disponibili nei migliori punti di ristorazione ed enoteche del territorio salentino.



Autore: Ufficio Stampa